Fotogallery Don Gianfranco - Parrocchia Cattolica di S. Giovanni Evangelista in Quartu S. E.

Vai ai contenuti

Fotogallery Don Gianfranco

Fotogallery
GIUBILEO SACERDOTALE DON GIANFRANCO

Il 12 luglio 1970 nella Parrocchia di San Michele Arcangelo di Villasalto, per l’imposizione delle mani di Mons. Sebastiano Baggio, allora arcivescovo della Diocesi di Cagliari, veniva ordinato sacerdote Don Gianfranco Falchi.
Il 12 luglio 2020 nella Parrocchia di San Giovanni Evangelista in Quartu Sant’Elena, Don Gianfranco, circondato dalla sua comunità di fedeli, i rappresentanti del Comitato Permanente per i Festeggiamenti Patronali, le Priore del Santo Rosario, l’Apostolato di preghiera per il Sacro Cuore, il gruppo di preghiera di San Pio da Pietrelcina, i catechisti e il Gruppo di Animazione Liturgica, alla presenza di Mons. Giuseppe Baturi, attuale arcivescovo della Diocesi, di tutti i sacerdoti della Forania di Quartu ha celebrato la Messa di ringraziamento per il suo giubileo sacerdotale.
Al termine della celebrazione Don Gianfranco preso la parola ripercorrendo, dopo aver ricordato i suoi genitori Maria e Pasquale, quelle che sono state le tappe essenziali della sua vita sacerdotale. Il primo incarico quale Vicario Parrocchiale a Sanluri – Nostra Signore delle Grazie – dal 1/10/1970 al 31/10/1971; Vicario Parrocchiale a Quartu Sant’Elena – Parrocchia di Sant’Elena – dal 1/11/1971 al 20/09/1979; Vicario Parrocchiale a Cagliari – San Pio X – dal 1/10/1979 al 30/09/1986; per approdare, con incarico conferitogli dall’allora Arcivescovo Mons. Giovanni Canestri il 1/10/1986, alla fondazione della Parrocchia di San Giovanni Evangelista. Da quel momento ha profuso tutte le sue forze e capacità per la formazione di una Chiesa non solo materiale ma soprattutto spirituale.
La celebrazione si è svolta nella chiesa maggiore, dove continuano i lavori per il completamento del Presbiterio con l’Altare, la Sede e l’Ambone, la Cappella per la conservazione della Eucarestia e il Battistero. L’augurio che facciamo al nostro pastore è che possa al più presto vedere realizzato l’impegno di gran parte della sua vita sacerdotale.
Un sentito ringraziamento a Don Gianfranco per tutta la sua dedizione.
Torna ai contenuti